-Speciale Matricole- L’E.D.I.S.U. e i suoi servizi: Collegi e Residenze a Pavia

IL DIRITTO ALLO STUDIO A PAVIA:

L’ ENTE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELL’UNIVERSITà€ DI PAVIA (E.D.I.S.U.) ED I SUOI SERVIZI.

Collegi e residenze universitarie.

I Collegi si possono definire come “sistemi di servizi integrati” che rappresentano, in una realtà  universitaria di dimensioni medio-piccole come quella pavese, il modello pi๠funzionale di realizzazione del diritto allo studio.
Essi rispondono a molteplici esigenze studentesche: da quelle logistiche e strumentali di base, legate alla necessità  di avere stabili punti di riferimento che garantiscano un’agevole frequenza ai corsi universitari, a quelle di integrazione sociale e relazionale, a quelle educative e culturali.
In Collegio ci si incontra, ci si scontra e si impara a convivere con persone di diverso carattere, estrazione culturale e sociale e provenienza geografica. Gli scambi di esperienze sono particolarmente arricchenti perchà©, accanto a “colleghi” della stessa facoltà  che possono sempre aiutarti nella preparazione degi esami, incontri studenti iscritti a facoltà  diverse che ti consentono una maggiore apurtura mentale.
Il clima formativo e stimolante dei Collegi si riconosce, tra l’altro, nell’attuazione di una gamma di attività  parallele e sussidiarie a quelle universitarie (organizzazione interna di conferenze, dibattiti e seminari accrescitivi per la preparazione acquisita nel corso degli studi) e nella collaborazione con Università , enti locali, associazioni, per promuovere iniziative culturali, dibattiti politici o di attualità .
Servizio di foresteria: per soddisfare la crescente domanda di studenti meritevoli aventi i requisiti di legge per la collocazione nelle graduatorie annuali di accesso ai posti presso i Collegi e le Residenze, è in funzione un servizio di foresteria esterna dei vari Collegi.
Tramite una convenzione stipulata tra I.S.U., oggi E.DI.S.U., e U.P.P.I. (Unione Piccoli Proprietari Immobiliari), sono stati resi disponibili appartamenti situati nella città  di Pavia, da destinarsi ad alloggio a studenti regolarmente iscritti e frequentanti i corsi universitari e già  utilmente collocati nella graduatoria di ammissione per i posti di alunna/o presso i Collegi e le Residenze.
Tali foresterie vengono gestite direttamente dai Collegi ; i fruitori sono a tutti gli effetti alunni del Collegio, potendo essi altresì fruire di tutti i servizi messi a disposizione da quella struttura.
I 9 Collegi dell'E.DI.S.U. di Pavia costituiscono, insieme agli altri (Fondazioni di alta cultura, religiosi e privati) una rete ricca di scambi e di iniziative culturali, ricreative e sportive contribuendo in modo determinante a far sì che lo studente pavese possa a pieno vivere la propria Università .

1) Collegio Fratelli Cairoli, già  Collegio Germanico-Ungarico:
Notizie Storiche :
E' stato fondato dall'Imperatore Giuseppe II d’Austria il 14 novembre 1781 come Collegio Germanico Ungarico per studenti di teologia nell’edificio non completato del Convento di S. Francesco. Chiuso dal Generale Napoleone Bonaparte nel 1796, divenne caserma e tale rimase fino al 1947 quando il Demanio Militare lo cedette all’Università  di Pavia perchè tornasse Collegio. Inaugurato ufficialmente dal Professor Plinio Fraccaro, allora Magnifico Rettore dell'Università , che fu anche il primo Rettore del Collegio, il 6 novembre 1948 con la denominazione di Collegio Fratelli Cairoli, fu gestito direttamente dall’Università  prima, poi dall’Opera Universitaria e quindi dall’ISU dell’Università  di Pavia. Dal 2001 il Rettore è il Dottor Graziano Leonardelli, tra l'altro Presidente dell'I.S.U. e poi dell'E.DI.S.U. dal 1991.
Il Collegio è maschile ed è dotato dei seguenti servizi :
INDIVIDUALI: 110 camere singole per alunni (60 i bagni di cui circa 40 in camera) e 4 camere singole di foresteria per ospiti.
COLLETTIVI:
Aula Magna
Biblioteca con oltre 50.000 volumi
Sala mensa utilizzata per le prime colazioni e per qualche cena in particolari occasioni
Sala lettura con 6 giornali quotidiani
Sala studio
Sale televisioni (2) con SKY
Sala musica con un ricchissimo assortimento di dischi in vinile e CD
Sala pianoforte
Sala prove insonorizzata
Sala bigliardino
Palestra con attrezzature
Sala computer dotata di 6 computer collegati ad internet mediante linea adsl
Collegamento wireless per internet in camera
Galleria d’arte in cui vengono periodicamente organizzate esposizioni
Cappella
Giardino con panchine
Cucina collettiva
Lavanderia con 2 lavatrici, una macchina asciugatrice, un asse ed un ferro da stiro a vapore.
Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Collegio Cairoli, Piazza del Collegio Cairoli, 1, 27100, Pavia (0382/23746).

2) Collegio Gerolamo Cardano:
Notizie Storiche :
Il complesso si articola su tre edifici di epoche diverse : due edifici sono stati edificati negli anni ’30 (edificio ex G.I.L. e Casa del Balilla) un altro è stato edificato negli anni ’60. Dal 1964 parte del complesso era stato destinato a Collegio per studenti afro-asiatici, poi trasformato in Residenza Universitaria “Robecchi Bricchetti” gestita dalla Giovent๠Italiana. Dal 1975 la proprietà  del complesso è stata trasferita alla Regione Lombardia, a seguito dello scioglimento della Giovent๠Italiana, ed il complesso è stato destinato a Collegio Universitario. Nel 1990 è stato ristrutturato l’edificio ex G.I.L. Dal 2001 il rettore è il Professor Giuseppe Faita.
Il Collegio è misto ed è dotato dei seguenti servizi :
INDIVIDUALI: 130 posti per alunne/alunni e 7 posti di foresteria ospiti .

COLLETTIVI:
Aula Magna
Biblioteca
Sale lettura
Sala musica
Sala computer
Sala ristoro
Palestra
Campo calcio
Campo tennis

Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Collegio Cardano, V.le Resistenza 15 Pavia (0382/301271).

3) Collegio Castiglioni Brugnatelli:
Notizie Storiche :
Fondato nel 1429 dal Cardinale Branda Castiglioni ebbe un periodo di fama e godette di benefici economici. La decadenza iniziò verso la metà  del XVI secolo. Nel 1803 con decreto del Vice Presidente della Repubblica Italiana fu aggregato al Collegio Ghislieri. Nel 1805 i caseggiati furono comprati dalla famiglia Brugnatelli che vi stabilì la propria residenza. Uno dei discendenti, il Prof. Luigi, ordinario di chimica presso l’Università  di Pavia per pi๠di 40 anni, lasciò i suoi beni al Comune (1928) perchè ne disponesse in favore dell’Università  Nel 1954, completamente ristrutturato, fu inaugurato come Collegio Universitario femminile e nel 1970, su iniziativa dell’allora Rettrice prof.ssa Malcovati fu acquistato e ristrutturato lo stabile attiguo. Attualmente la rettrice è la Professoressa Alberta Leonarda Vergine.
Il Collegio è femminile ed è dotato dei seguenti servizi :
INDIVIDUALI: 160 posti per alunne e 8 posti di foresteria ospiti.
COLLETTIVI:

Biblioteca
Sale lettura
Sala musica
Sala televisione
Sale computer
Palestra

Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Collegio Castiglioni, Via S. Martino 18, (0382/33518)

4)Collegio Plinio Fraccaro
Notizie Storiche :
Edificio ottocentesco originariamente destinato ad ospitare alcune cliniche dell’Ospedale San Matteo.
Dal 1933 al 1943 destinato a Scuola Ufficiali di Complemento del Genio Militare intitolata al Generale F. Menabrea.
Nel primo dopoguerra fu adibito ad alloggi per cittadini pavesi con le case distrutte dai bombardamenti.
Inserito all’interno della parte storica dell’Università  di Pavia, dal 1963 fu trasformato in Collegio Universitario. Il Rettore è il Professor Marco Panella.
Il Collegio è maschile ed è dotato dei seguenti servizi:
INDIVIDUALI: 100 posti per alunni e 3 posti di foresteria ospiti.
COLLETTIVI:

Biblioteca
Sale lettura
Sala musica
Sala computer
Sala riunioni
Palestra

Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Collegio Fraccaro, P.zza L.Da Vinci, 2 (0382/301371)

5)Collegio Benvenuto Griziotti
Notizie Storiche :
Già  Casa Albergo gestita dal Comune di Pavia, nel 1980 viene ceduta, con atto di convenzione, in uso gratuito all’Opera Universitaria, che la trasformava in Collegio Universitario.
Dal 1981, con il passaggio delle competenze per il diritto allo studio universitario alle Regioni e la successiva (dal 2004) delega alle Università , viene gestito dall’Ente per il DIritto allo Studio Universitario (I.S.U., oggi E.DI.S.U.) di Pavia. Il Rettore è il Professor Flavio Spalla.
Il Collegio è misto ed è dotato dei seguenti servizi:
INDIVIDUALI: 90 posti per alunne/alunni e 5 posti di foresteria ospiti.

COLLETTIVI:
Biblioteca
Sala televisione
Sala musica
Sale computer
Lavanderia

Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Collegio Griziotti,Via Tavazzani 58/60 (0382/472561).

6) Collegio Giasone Del Maino
Notizie Storiche:
Già  ospedale degli incurabili, poi trasformato in Cappellificio Vanzina, è stato completamente ristrutturato ed ampliato con finanziamenti erogati dalla Regione Lombardia. Situato in pieno centro storico, nella zona caratterizzata dalla compresenza di altri 6 collegi. E' stato aperto nel 2000. Il Rettore è il Professor Salvatore Veca.
Caratteristiche:
La sua ubicazione lo rende adatto ad ogni tipo d'esigenza, a pochi passi dalle facoltà  umanistiche dagli uffici dell'E.DI.S.U. e della segreteria studenti, servito ad ogni ora dai mezzi pubblici che consentono in brevissimo tempo di raggiungere le facoltà  scientifiche, il Policlinico San Matteo, la stazione ferroviaria, dei pullman ed ogni altro luogo della vita pavese. E' situato al centro della vita ricreativa essendo incastonato tra i migliori locali, cinema, teatro, ed ogni altra forma di svago e luoghi aggregativi. L'amministrazione del collegio è sempre ottima, puntuale, attenta ad ogni dettaglio e soprattutto pronta a venire incontro ai propri alunni.
Il Collegio è misto ed è dotato dei seguenti servizi :
INDIVIDUALI: 95 posti alunno in camere singole con bagno e cucinotti sui piani.

COLLETTIVI:
Aula magna
Biblioteca
Sale studio
Sala T.V. (con decoder digitale)
Sale computer (collegata in rete con fibra ottica)
Videoteca
Aule per conferenze e seminari
Lavanderia
Stireria
Grande giardino
Ampi spazi comuni e salottini.

Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Collegio Del Maino, Via Luino 4/8 (0382/376511).

7) Collegio Lazzaro Spallanzani.
Notizie Storiche :
Edificio composto da due corpi di fabbrica, uno del tardo ottocento, l’altro degli anni ’60, collegati tra loro. Già  collegio privato acquisito dall’Università  di Pavia nel 1971 a seguito del dissesto dei vecchi proprietari. L’edificio è stato completamente riattato nel 1971/72 e migliorato strutturalmente nel 1990. Il Rettore è il professor Francesco Ciro Rampulla.
Il Collegio è maschile ed è dotato dei seguenti servizi :
INDIVIDUALI: 100 posti per alunni e 9 posti di foresteria ospiti.
COLLETTIVI:
Biblioteca
Sale studio
Sala conferenze e TV
Sala musica
Sala giochi
Sala computer
Per ulteriori informazioni rivolgersi:
– Ufficio Economato Collegio Spallanzani, Via U.Foscolo,17 (0382/22796).
8) Collegio Lorenzo Valla:
Notizie Storiche :
Nato negli anni ’30 con apposita fondazione universitaria per diventare Collegio Principe di Piemonte, poi sede del GUF, nell’immediato dopoguerra fu completato, per volontà  del Rettore Plinio Fraccaro, come Casa dello Studente, per soli studenti maschi. Proprietà  del Demanio, dato in uso all’Università  di Pavia, nell’anno accademico 1984/1985 è stato trasformato in Collegio misto intitolato a Lorenzo Valla. Il Rettore è il Professor Guglielmino Cajani.
Il Collegio è misto ed è dotato dei seguenti servizi:
INDIVIDUALI: 90 posti per alunne/alunni e 5 posti di foresteria per ospiti.
COLLETTIVI:
Biblioteca
Sala conferenze
Sala musica
Sale computer
Palestra
Campi tennis
Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Collegio Valla, Viale Libertà , 30 (0382/24784).

9) Collegio Alessandro Volta.
Notizie Storiche :
Nuovo complesso collegiale situato in zona Cravino, area di insediamento delle facoltà  scientifiche dell’Università  di Pavia. Il Collegio, intitolato ad Alessandro Volta in omaggio allo scienziato di cui nel 1999 ricorreva il centenario della nascita, è stato aperto nel 2000. Il Rettore è il Professor Ermanno Gherardi.
Il Collegio è misto ed è dotato dei seguenti servizi :
INDIVIDUALI: 130 posti alunno in camere singole con bagno e cucinotto ogni 4 camere.
COLLETTIVI:
Aula magna
Biblioteca
Sale studio
Sala T.V.
Sale computer
Aule per conferenze e seminari
Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Collegio Volta, Via Ferrata, 1 (0382/548511).

10-11) Residenze Golgi I e II.
Notizie Storiche :
Complesso inaugurato nel 1977 come serie di minialloggi per studenti ha sempre avuto questa utilizzazione.
Dal 1981 è stata denominata Residenza intitolata a Camillo Golgi e dal 1984, data l’ampiezza della struttura, è stata suddivisa in due residenze distinte :
– Golgi 1
– Golgi 2
con direzioni diversificate.
Il complesso è adiacente al polo scientifico dell’Università  di Pavia.
Residenza mista dotata dei seguenti servizi :
INDIVIDUALI: 336 camere per alunne/alunni e 9 posti di foresteria ospiti.
COLLETTIVI:
Biblioteca
Sala televisione
Sale computer
Sala ritrovo
Campo da tennis
Per ulteriori informazioni rivolgersi :
– Ufficio Economato Residenza Golgi 1, Via Aselli 43 (0382/422330)
– Ufficio Economato Residenza Golgi 2, Via Aselli 39 (0382/422711).

Come si entra nei Collegi e nelle Residenze:
L’accesso avviene per concorso pubblico il cui bando viene pubblicato ogni anno ed è a disposizione presso la segreteria dell’EDISU in via Calatafimi,11. Tel. 0382/29218 – Fax 0382/29045 e presso gli economati dei singoli Collegi e Residenze.
E' possibile, all'atto di iscrizione all'Università , con un'unica domanda, presentare la richiesta di graduazione delle tasse universitarie e contestualmente richiedere solo alcuni o tutti i benefici erogati dall'E.DI.S.U.: Tesserino mensa, Collegi e Residenze, Borse di studio.
Rette dei Collegi e delle Residenze:
L’alunna/o paga una retta annuale, differenziata in base alle condizioni economiche del nucleo familiare di appartenenza, fissata annualmente dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente.
Trattamento:
E’ diversificato a seconda del tipo di Comunità . I Collegi offrono un tipo di servizio integrato: servizi generali comunitari (sale di studio, di soggiorno, biblioteche, impianti sportivi), il lavaggio della biancheria da camera, la pulizia delle camere.
Le Residenze mettono a disposizione sale comuni, biblioteche, impianti sportivi, al fine di favorire opportuni momenti aggregativi.
Posti post-laurea:
Presso ciascun Collegio e Residenza sono riservati posti per laureati specializzandi e perfezionandi.