PAVIA CONTRO IL RAZZISMO E L’INTOLLERANZA!

Nelle ultime settimane la provincia di Pavia è stata teatro di numerosi episodi violenti di stampo xenofobo e razzista che hanno colpito le famiglie Rom sgomberate dall’area Ex-Snia. Questi fenomeni sono frutto non solo di un’intolleranza sempre pi๠radicata in larghi strati della nostra società , ma anche dell’incapacità  delle istituzioni, sia locali che nazionali, di gestire le richieste di accoglienza e integrazione, forse troppo prese ad assecondare le mire di piccoli e grandi speculatori.

I migranti sono una risorsa, non un'emergenza. Per questo è necessario superare completamente le vecchie politiche sull’immigrazione rifiutando la logica del mero assistenzialismo, o peggio, dell’ordine pubblico, e attuando progetti d’integrazione a lungo termine che permettano ai cittadini migranti di avere un lavoro, una casa e una scuola per i bambini. Siamo convinti che questa sia l'unica via per garantire a tutti i migranti pari diritti, pari doveri e pari opportunità .

Denunciamo inoltre il lassismo di chi avrebbe dovuto vigilare per evitare che episodi come quelli avvenuti a Pieve Porto Morone potessero ripetersi per pi๠giorni nella totale impunità .

Esigiamo che venga applicata la Legge Mancino per impedire il radicarsi, attraverso l’apertura di sedi e l’organizzazione di manifestazioni razziste, di movimenti dichiaratamente fascisti e xenofobi come Forza Nuova.

Non è pi๠possibile rimanere a guardare, fermiamo ora la caccia alle streghe!

MANIFESTAZIONE REGIONALE ANTIRAZZISTA

PER I DIRITTI DEI MIGRANTI ED IN SOLIDARIETà€ ALLE FAMIGLIE ROM

SABATO 29 SETTEMBRE

h. 14 ”“ PIAZZA DELLA STAZIONE – PAVIA

x adesioni e/o info:       29settembrepv@gmail.com

339 3759156