SCPOL- Proposta di modifica del sito di iscrizione agli appelli on-line

internet

Scienze politiche: Il nuovo sito è stato predisposto senza la consultazione dei rappresentanti degli studenti (che pure ne avevano fatto richiesta in Consiglio di Facoltà ) che molto avrebbero potuto suggerire in quanto diretti e principali fruitori dello stesso.

Nonostante le ripetute richieste non è stata convocata la Commissione Didattica Paritetica per discuterne, nà© è stata indetta altra riunione informale in cui fossero presenti gli studenti.

A questa situazione di scarsa considerazione del ruolo dei rappresentanti si è aggiunta la gravità  delle limitazioni imposte mediante il sito. Il limite posto alle possibili iscrizioni, infatti, istituisce di fatto una sorta di “salto d'appello” senza alcun discriminante(bocciatura, rifiuto del voto, mancata presenza alla prova, etc.). Chiediamo perciò l'eliminazione del limite posto e la modifica di alcuni aspetti tecnici:

  • Eliminazione del limite alle possibili iscrizioni Suggeriamo inoltre che si renda possibile l'iscrizione al primo appello utile in ordine di tempo, così da ovviare in parte al disagio creato dalle iscrizioni “a tappeto” cui non segue in genere cancellazione.
  • Visibilità  dell'elenco degli iscritti alle prove (per verificare, ad esempio, la propria posizione per le prove orali). Visibilità  dei dati sull'esame (aula, ora etc.) anche prima dell'eventuale iscrizione.
  • Possibilità  di accedere al sito anche con indirizzi mail diversi da quello di ateneo.
  • Maggiore chiarezza nella mail che informa delle modifiche avvenute riguardo l'organizzazione delle prove.