Comunicato Stampa – Giampiero Mughini e le polemiche sul ’68, la Nostra posizione

In merito agli articoli comparsi su Libero il giorno 26 aprile 2008 a firma di Giampiero Mughini e sulla Provincia Pavese il 27 aprile 2008 precisiamo che la nostra contrarietà  alla partecipazione di Giampiero Mughini alla conferenza che stiamo organizzando sul ”˜68 è stata fin da principio legata alla richiesta da parte dell'interessato di un ingente cachet (1500 euro) e non ad una pregiudiziale contrarietà  ideologica. Abbiamo ritenuto che questa richiesta da parte di un personaggio pubblico ad un'associazione di studenti fosse del tutto fuori luogo oltre che contraria al regolamento fissato dall'università  per l'organizzazione di attività  culturali degli studenti. Teniamo a puntualizzare inoltre che, nella lunga storia della nostra associazione, abbiamo spesso organizzato iniziative invitando relatori con idee differenti dalle nostre sviluppando un dibattito che riteniamo utile all'approfondimento delle tematiche trattate. Tutti i relatori però hanno sempre partecipato alle nostre iniziative a titolo gratuito. In questo caso il rifiuto, sia pure seguito alla successiva disponibilità  ad intervenire gratuitamente, è stato dovuto all'impossibilità  di conciliare i tempi ristretti di risposta (1 giorno) richiesti da Mughini con quelli necessari per assumere una posizione condivisa all'interno dell'associazione.
Siamo inoltre indignati dall'uso strumentale dei mezzi di stampa fatto da Mughini, forte della sua notorietà , per calunniare la nostra associazione senza che altri organi di informazione che hanno ripreso la notizia abbiano consentito una nostra replica.
Coordinamento per il diritto allo Studio ”“ Udu.