UMF- Ecco il bando dell’ University Music Festival!

1. Il COORDINAMENTO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ”“ UDU organizza, in collaborazione con la commissione esecutiva A.C.E.R.S.A.T. dell'Università  degli studi di Pavia, il bando di concorso per le selezioni dello University Music Festival 2009.
2. PARTECIPANTI:
il concorso è aperto ad artisti e gruppi con almeno il 25% dei componenti iscritto all'Università  degli studi di Pavia. L'ISCRIZIONE E' GRATUITA.
3. MATERIALE RICHIESTO:
l'artista o il gruppo deve consegnare in busta chiusa il seguente materiale:
a. 2 o 3 brani in qualsiasi formato (CD, mp3/wav, MySpace) con riferimento/contatto di un componente del gruppo
b. Testi delle canzoni che si intendono suonare allegando le traduzioni in italiano nel caso si tratti di lingua straniera o dialetto.
c. Una mini-biografia del gruppo di max 1 pagina.
d. Una scheda tecnica (strumenti, disposizione sul palco e qualsiasi esigenza tecnica).
e. Dati anagrafici (cognome, nome, residenza e indirizzo, data e luogo di nascita), recapiti telefonici, l'indirizzo e-mail della band
Il COORDINAMENTO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ”“ UDU assicura il trattamento dei dati personali previsto dalla legge in vigore (675/96). Su richiesta tali dati potranno essere cancellati o rettificati.
4. SCADENZA:
il materiale va portato ENTRO E NON OLTRE IL 28 APRILE 2009 alla sede del COORDINAMENTO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ”“ UDU in via Bordoni 3 (Pavia) , o consegnato ad un rappresentante degli studenti del Coordinamento.
Tutto il materiale inviato non sarà  restituito.
5. MATERIALE ESCLUSO: non verrà  preso in considerazione materiale che violi la legge e i diritti di terzi o messaggi pubblicitari di alcun tipo.
SONO AMMESSI SOLO BRANI ORIGINALI, NO COVER.
6. GENERI MUSICALI: sono ammessi tutti i generi musicali.
7. Quanto dichiarato al momento dell'iscrizione solleva gli organizzatori da qualsiasi responsabilità  verso terzi.
8. Superato il numero massimo di iscritti al concorso (12) una qualificata commissione procederà  ad una selezione insindacabile.
9. Le 4 serate si terranno presso uno spazio pubblico. Le band avranno a disposizione massimo 40 minuti per l'esibizione (compreso il cambio palco). La giuria sceglierà  un vincitore per serata che potrà  includere 2 di brani presentati al bando sul CD UMF 6, che verrà  stampato e distribuito gratuitamente dal Coordinamento nel corso del 2009.
10. GIURIA: la giuria sarà  composta da 4 giudici (operatori del settore, esperti musicali, giornalisti”¦) designati dal COORDINAMENTO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ”“ UDU. Al giudizio della giuria si sommerà  il voto popolare espresso tramite preferenze dal pubblico.
11. Le date previste per le serate sono: 5, 12, 19, 26 maggio (tutti martedì).