Vogliamo costruire un Futuro diverso che parta dal diritto allo studio, da noi giovani, da noi studenti”
(Gianluca Scuccimarra, Coordinatore nazionale dell’Unione degli Universitari sull’evento del 17 Novembre)

È necessaria una Giornata Nazionale per il Diritto allo Studio perché è necessario ricordare che l’Istruzione e l’Università non sono una mera spesa corrente ma un investimento: un investimento sui giovani e per i giovani. Diritto allo Studio significa libero accesso alla cultura, servizi agli studenti, borse di studio, cittadinanza universitaria; ciò significa rivedere il disegno della Legge di Stabilità, non apportare più tagli all’istruzione e alla ricerca, bensì incrementare i finanziamenti pubblici.

Questi sono i presupposti fondamentali per agevolare l’ingresso nel mondo del Lavoro con una prospettiva concreta sul Futuro; questa è la vera benzina per quell’“unico motore – i giovani – su cui investire per uscire dalla crisi”; e queste sono le basi solide per dar vita a una società dove le parole pace, uguaglianza, diritti, partecipazione, legalità non siano più un’utopia ma un progetto.

Lunedì 17 novembre, in Aula del ‘400 h.18, il Coordinamento per il Diritto allo Studio – UDU Pavia, a fianco della Rete degli Studenti Medi, lancerà la sua Giornata Internazionale dello Studente per portare alla luce tutti i temi caldi del Diritto allo Studio.
Interverranno il prof. Giuseppe De Nicolao, docente nella Facoltà di Ingegneria e redattore di ROARS,
e Leonardo Esposito, ex membro dell’Esecutivo nazionale dell’Unione degli Universitari.

#17nov

#17nov – Giornata Internazionale del Diritto allo Studio

italiacloud

#17NOV – Giornata Internazionale per il Diritto allo Studio

Comunicato UdU Nazionale: http://www.unionedegliuniversitari.it/17now-giornata-internazionale-per-il-diritto-allo-studiomobilitazioni-e-iniziative-in-tutte-le-citta-italiane-costriuiamoilfuturo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.