image

Il 12 Dicembre parteciperemo allo Sciopero Generale indetto da CGIL e UIL, con uno spezzone studentesco nel corteo di Milano. Porteremo in piazza le nostre rivendicazioni e proposte su Scuola, Università e Ricerca.

  • Per bloccare i tagli a Università, Ricerca e AFAM
  • Per chiedere maggiori finanziamenti per il Diritto allo Studio, una Legge quadro Nazionale e la copertura totale delle Borse di Studio
  • Per impedire la penalizzazione degli studenti fuoricorso con il Costo Standard e avere, invece, più strumenti e risorse didattiche
  • Per una riforma dei cicli, che risolva problemi di orientamento in entrata e uscita dalle scuole medie e superiori e abbatta la dispersione scolastica
  • Per un cambiamento radicale del sistema d’accesso universitario, con il coinvolgimento immediato degli studenti
  • Per un potenziamento dell’alternanza scuola-lavoro che riduca dualità nei percorsi formativi. Vogliamo superare il binomio studiare o lavorare per arrivare invece ad un percorso formativo che tenga insieme apprendimento tramite studio e approccio al lavoro.
  • Per avere uno Statuto dei diritti degli Studenti e delle Studentesse in stage, tirocinio e alternanza, e per chiedere diritti, tutele e riconoscimento a tutti i soggetti impegnati nel completamento del loro percorso di formazione e specializzazione, dagli studenti delle scuole superiori ai Praticanti e agli Specializzandi.
  • Per l’introduzione del ruolo unico della docenza, che garantisca pari dignità a ricercatori e docenti, scardinando le baronie che danneggiano didattica e ricerca
  • Per ribadire che se non si riparte dall’istruzione e dal lavoro, il nostro Paese non avrà futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.