Da quest’anno tutti i candidati dovranno sostenere un test linguistico, volto a verificare che la conoscenza della prima lingua associata al corso di destinazione sia al livello specificato dalla sede stessa.

Questa modalità rischia di disincentivare o negare la possibilità di accedere a numerose mete che richiedono una conoscenza linguistica elevata per la quale il nostro Centro Linguistico non ha fornito preparazione adeguata e nei tempi opportuni. Come rappresentanti in Commissione Permanente Studenti abbiamo fatto presente più volte il problema e abbiamo lamentato sia lo scarso preavviso sia la mancanza di corsi di lingua offerti dall’Ateneo per raggiungere i requisiti richiesti. Stiamo contattando il personale competente per trovare una soluzione temporanea al problema.

Vi informiamo inoltre che a partire da ieri 18 febbraio, il Centro Linguistico d’Ateneo mette a disposizione degli studenti sulla propria pagina web una simulazione del test. Inoltre, si ricorda che la sezione per l’autoapprendimento della lingua è aperta gratuitamente a tutti gli studenti dell’Ateneo pavese. Tutte le informazioni inerenti al test di accertamento linguistico si possono trovare sul sito del Centro Linguistico:

http://cla.unipv.it/?page_id=49246

Per tutte le altre informazioni sul Bando Erasmus fate riferimento ai rappresentanti del Coordinamento per il Diritto allo Studio – UDU Pavia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.