Il 27 e il 28 Maggio si terranno le ultime serate di UMF 12, organizzato dal Coordinamento per il Diritto allo Studio – UDU Pavia che dal 2003 anima la vita degli universitari.

umf 12 terza quarta serata pavia

Come sempre i concerti saranno in Cortile Teresiano (vicino a Piazza delle Torri) e cominceranno alle 21.00. La scaletta è la seguente:

MERCOLEDÌ 27 MAGGIO, ORE 21.00
  • Griever
  • Palinurus Elephas
  • La Colpa
GIOVEDÌ 28 MAGGIO, ORE 21.00
  • Dog’s Tale
  • Sangue Freddo
  • Luca Dattisi

La positiva partecipazione del pubblico alle precedenti serate svela quanto siano importanti questi eventi per la vita culturale di quasi 500 persone tra una canzone e quattro chiacchiere si sono ritrovati nel Cortile Teresiano dell’Università di Pavia, trasformando un parcheggio in uno spazio ricreativo e portando il proprio svago nei luoghi normalmente destinati solo allo studio. Erano inoltre presenti associazioni pavesi (il cui numerò sarà implementato nelle prossime sera di UMF) appositamente invitate per la propria promozione attraverso stand: ADP (Associazione dei Dottorandi Pavesi), HousingAnywhere.com, la redazione di Inchiostro, Emergency-Gruppo di Pavia, Comitato Pavia-Asti Senegal, ANPI Pavia, e Comitato Arsenale Creativo. A dispetto di quanti criticano la famigerata “movida” pavese, gli studenti universitari si sono dimostrati educati e rispettosi dell’ambiente circostante. L’iniziativa è realizzata con il contributo concesso dalla Commissione Permanente Studenti dell’Università degli Studi di Pavia nell’ambito del programma per la promozione delle attività culturali e ricreative degli studenti ed è patrocinata dal Comune di Pavia.

Il festival prevede 4 serate ciascuna con l’esibizione di tre band, tra le quali verrà selezionata una band ogni serata come vincitrice. I gruppi sono stati scelti dal Coordinamento per il Diritto allo Studio – UDU Pavia in base a criteri quali la percentuale di componenti del gruppo iscritti all’Università di Pavia (almeno il 25%), la partecipazione negli anni passati ad UMF e varietà di genere musicale. Il vincitore di ciascuna serata è determinato in base al voto di una giuria tecnica e al voto del pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.